Libri Universitari Johnson Steven Johnson Tutto quello che fa male ti fa bene. La nuova scienza dei sistemi emergenti
Sei in home/ Libri Steven Johnson Tutti i libri di Steven Johnson
RICERCA AVANZATA
I libri di testo adottati nelle Università italiane, divisi per facoltà. Con link diretti alle principali librerie on-line, per comprarli comodamente da casa e riceverli, anche in contrassegno, in 3-4 giorni lavorativi.

Steven Johnson

 
Web www.libri-universitari.it
profilo autore
 

Tutto quello che fa male ti fa bene. Per Tutto quello che fa male ti fa bene. Perché la televisione, i videogiochi e il cinema ci rendono intelligenti.

 

La nuova scienza dei sistemi emergenti. Dalle colonie di insetti al cervello umano, dalle città ai videogame e all'economia, dai movimenti di protesta ai network

 

Mind Wide Open: Your Brain and the Neuroscience of Everyday Life

Steven Johnson

Steven Berlin Johnson

Nonostante la giovane età, Steven Johnson è già una personalità eminente nell'ambito degli studi sulle culture digitali. Il suo primo libro, Interface Culture, ne ha mostrato subito lo spessore culturale e l'acume sociologico, e gli è valso l'inclusione nella classifica del NY Times dei "50 giovani che cambieranno il mondo". Nei suoi quattro libri Johnson affronta il tema delle trasformazioni sociali indotte dalle nuove tecnologie.

Steven Johnson è attualmente la voce più autorevole, e giovane, di un gruppo di studiosi che potremmo definire "neo-futuristi", appassionati dell'innovazione ed entusiasti del cambiamento condotto dalle progresso tecnologico. Alterna la sua attività di scrittore a quella di giornalista (Discover, Wired, Slate, New York Times) ed a frequenti tour internazionali presso università e centri di ricerca.

TUTTI I LIBRI DI STEVEN JOHNSON

Steven Johnson
Steven Johnson Tutto quello che fa male ti fa bene

Perché la televisione, i videogiochi e il cinema ci rendono intelligenti.

Esistono alcuni luoghi comuni molto duri a morire, come ad esempio quello che afferma che la televisione e i videogiochi farebbero male ai figli. Eppure, fatto strano, è un dato di fatto che il quoziente di intelligenza delle nuove generazioni è molto più alto di quello che si registrava solo venticinque anni fa. Come dimostra Steven Johnson l'effetto che i videogiochi e alcune serie televisive hanno sul cervello di chi ne fruisce è estremamente positivo. Ricorrendo infatti alle neuroscienze, all'economia e alla teoria dei media, Johnson prova che quella che si è sempre considerata come 'spazzatura', è in grado di potenziare la vivacità dell'intelligenza dei bambini.

Mondadori. Collana Strade Blu. 2006.

 

Steven Johnson
Steven Johnson Mind Wide Open

Your Brain and the Neuroscience of Everyday Life

Steven Johnson indaga l'impatto delle neuroscienze sull'attività mentale di tutti i giorni. Intuizioni filosofiche brillanti ed osservazioni intelligenti di micro-sociologia si susseguono in questo che è diventato già un classico delle culture cibernetiche.

Testo disponibile in inglese.

Scribner Book Company. 2005.

 

Steven Johnson
Steven Johnson  La nuova scienza dei sistemi emergenti

Dalle colonie di insetti al cervello umano, dalle città ai videogame e all'economia, dai movimenti di protesta ai network.

Presi singolarmente, una formica o un neurone non sono particolarmente intelligenti. Tuttavia se un numero abbastanza elevato di elementi così semplici interagisce e si auto-organizza, può attivarsi un comportamento collettivo unitario, complesso e intelligente. Se questo comportamento ha anche un valore adattativo, ci troviamo di fronte a un fenomeno "emergente": una colonia di formiche o il nostro cervello. Un aspetto sorprendente è che questo meccanismo non è prevedibile a partire dai suoi elementi costitutivi, e non è possibile ricostruirlo a partire dalle sue manifestazioni osservabili. Steven Johnson mette in collegamento diverse discipline per tracciare le linee guida della nuova scienza della complessità e dei "sistemi emergenti".

Garzanti Libri. 2004.

 

Steven Johnson
Steven Johnson Interface Culture

How New Technology Transforms the Way We Create and Communicate.

Il libro che ha reso celebre Steven Johnson nell'ambito degli studi sulle culture digitali, o culture cibernetiche. Interface Culture è una preziosa analisi dell'origine delle interfacce e delle loro attuali linee di sviluppo. Il risultato è una mappa storica e culturale di un fenomeno artistico e sociale che costituisce uno degli aspetti più rilevanti delle trasformazioni indotte dalle nuove tecnologie. Steven Johnson percorre sapientemente tutto l'ampio spettro delle conseguenze sociali delle ICTs, dai macro-sistemi sociali alla vita quotidiana degli individui.

Testo disponibile in lingua inglese.

Perseus Books Group. 1997

 

 

RICERCA AVANZATA
Titolo:
Autore:
Editore:
Argomento:
Esegui la ricerca:
 

 

Google